Capitale, città maggiore e porto più importante dell’Uruguay, fu fondata nel 1726 dagli spagnoli e conta oltre un milione di abitanti. Molto moderna e sempre animata è il fulcro della vita culturale, commerciale ed economica del Paese. L’atmosfera non è proprio quella delle capitali del sud america, poiché qui troverete una popolazione mista in prevalenza europea.

    Da non perdere

    La parte vecchia della città è sicuramente la più turistica. Passeggiando per le sue viuzze potrete raggiungere facilmente la maestosa Piazza dell’ Indipendenza caratterizzata al centro da un’enorme statua equestre di Josè Gervasio Antigas. Spostandoci verso il centro della città troveremo la Iglesia Matriz che ospita i resti di alcuni personaggi di spicco della storia uruguagia. Da non perdere il Teatro Solis, considerato uno tra i più belli del mondo. Ma molte sono le attrattive che offre Montevideo, tra cui i suoi curati parchi dove passeggiare immersi nella natura e tal proposito consigliamo il Parco Rivera, dotato di aree attrezzate per il divertimento e il Parco Rodò in cui sorge il bellissimo edificio del teatro municipale. Tra i musei più importanti invece spiccano il Museo dei gaucho e della moneta, con la raccolta numismatica affiancata da una collezione di oggetti legati alla vita dei gaucho, i mandriani sudamericani; il Museo Garibaldi, dedicato al cosiddetto “eroe dei due mondi” , il Museo Romantico, conosciuto come Casa Montero, con opere d’arte di fine Ottocento e Novecento; ed il Museo Municipal de Bellas Artes, incentrato sulle opere dei più grandi artisti che hanno fatto la storia dell’Uruguay. Per rilassarsi un po’ magari acquistando anche qualche souvenir consigliamo un giretto all’avenida 18 julio, ricca di attività commerciali. Infine nel quartiere Pocitor si trovano i migliori stabilimenti balneari.

    Eventi

    A febbraio di ogni anno migliaia di persone si radunano per la celebrazione del Carnevale con danze, balli, abbuffate e coloratissimi carri mascherati in scena fino a tarda sera.

Tour Location