Messico

Il Paese dei numeri: 10.000 km di coste, oltre 50 dialetti amerindi parlati. Quello che i numeri non possono raccontare è l’atmosfera che si respira in terra messicana, l’emozione regalata da meravigliosi siti archeologici che sono memoria incancellabile delle più importanti civiltà precolombiane; le rovine Maya, i templi Atzechi ed i resti degli altri popoli offrono infatti in molte zone del paese l’occasione per un fantastico viaggio nel passato. La storia parla poi di un paese che cambia faccia dopo sbarco dei conquistadores spagnoli e si “accende” per le rivolte contadine contro l’iniqua distribuzione della ricchezza; la cronaca della guerriglia che arma i poveri di fucili e disperazione inizia nel 1910 con Emiliano Zapata e arriva ai giorni nostri con il comandante Marcos e la lotta armata che ha infuocato il Chiapas non più di 10 anni fa. Il Messico attuale è un paese che accoglie nei tanti aeroporti internazionali milioni di turisti mostrando la bellezza di paesaggi naturali mozzafiato e incantando con la magia dei tanti tesori archeologici.

DETTAGLI

LINGUA

Spagnolo (uff.), idiomi amerindi (nàhuatl, maya, mixteco)

RELIGIONE

89% cattolica, 6% protestante

VALUTA

Peso

FUSO ORARIO

Central Standard Time (6 ore indietro). Mountain Standard Time La Baja California Sur e altri stati del nord-ovest (7 ore indietro). Norte Pacific Standard Time la Baja California (8 ore indietro). Fuso orario calcolato rispetto al meridiano di Greenwich.

ELETTRICITA'

110V, 60HZ

UTC -6

Tour Location

Da non perdere

Le principali località per vacanze al mare in Messico, sul Mar dei Caraibi si trovano nella penisola di Yucatan, lungo la Riviera Maya, Cancun, Playa Paraiso, Playacar, Playa del Carmen, Punta Brava e Puerta Aventuras. Sulla costa del Pacifico, molto fraquentata dagli amanti del surf, verso il Golfo della California, segnaliamo Porto Vallarta , Oaxaca, Ixpata, Acapulco, infine Baja California alla punta estrema della omonima penisola con la sua ampia scelta di splendide spiagge. I viaggi in Messico possono soddisfare qualsiasi esigenza: potete scegliere tra rilassanti vacanze al mare, praticando qualche sport, come sub, pesca d’altura, tennis, golf, oppure viaggi e vacanze avventura in Messico, per esplorare la giungla, i grandi canyon, scalare montagne e vulcani oppure un viaggio in Messico alla scoperta degli antichi Maya, visitando i siti archeologici della penisola di Yucatan con i templi Maya a Chichén Itzá, Tulum, mentre sulla costa del Pacifico, vicino a Oaxaca e Puerto Vallarta si possono scoprire reperti degli antichi Aztechi.

Quando andare

Bagnato dall'oceano Pacifico a ovest e dal Mar dei Caraibi a est, il Messico è un paese dove non fa mai freddo, ad ogni modo la stagione migliore per visitarlo va da ottobre a maggio.

Prima di partire visti e vaccinazioni

Per i soggiorni turistici di una durata massima di 90 giorni non serve visto. È sufficiente avere il passaporto con validità di almeno 6 mesi oltre la data di rientro e il biglietto aereo di andata e ritorno o di continuazione del viaggio, oltre al modulo della carta turistica (detta FMT), disponibile presso tutti i Consolati messicani, le compagnie aeree e gli uffici immigrazione situati all'ingresso del territorio messicano. Non è richiesta nessuna vaccinazione. Attenzione alle scottature solari, soprattutto nelle zone in cui il sole è particolarmente caldo, come la Costa Sud dello Yucatan e la Bassa California.

Come arrivare e trasporti locali

Chi raggiunge il Messico lo fa principalmente in aereo. L’aeroporto messicano più importante è lo scalo internazionale “Benito Juarez” che si trova a 13 km dalla capitale. aerei provenienti da oltreoceano atterrano anche a Mérida e Cancun, portando a destinazione i turisti che soggiornano nello Yucatan e nella Riviera Maya; altri scali internazionali molto frequentati sono Acapulco e Guadalajara. A curare i collegamenti insieme a numerose linee straniere la Aeromexico, compagnia di bandiera messicana. Alternativa per giungere in questo luogo incantato è una crociera, per un viaggio di nozze o una vacanza con gli amici, attraverso le più belle isole immerse nelle acque del Mar dei Caraibi.

Eventi

Le numerose fiestas del Messico sono eventi sanguigni e molto pittoreschi che spesso si protraggono per molti giorni e aggiungono parecchio sapore alla vita. Praticamente ogni mese ricorre una festività nazionale o una celebrazione importante e ogni città possiede una serie di fiere e di feste dedicate al santo patrono. La celebrazione più sentita è il giorno dei morti (El dia de los muertos) durante il quale ci si riavvicina ai defunti condividendo con loro dolci e ghirlande di fiori; tipici dell’evento sono gli insoliti dolci a forma di teschio o di scheletro. Altra festa particolarmente amata è quella dedicata alla patrona del Messico, la Nuestra Señora della Guadalupe, in onore della quale si sfila in processione in tutte le città. Delle ricorrenze più strettamente istituzionali che si susseguono durante l’anno si segnala la più famosa, la festa di “El grito” (Giorno dell’indipendenza) che dura 2 giorni e coinvolge tutto il paese; nel mese di marzo i messicani dedicano una festa anche Benito Juarez, presidente ed eroe nazionale.

COZUMEL

PORTO RICO/SAN JUAN

CITTA' DEL MESSICO

ACAPULCO

CANCUN