Grecia

La Grecia è senz’altro uno dei Paesi che maggiormente hanno contribuito a creare la nostra civiltà: filosofia, arte, letteratura occidentali sono nate qui ed è qui è nato anche il concetto di democrazia, così importante nello sviluppo del pensiero politico dell’epoca moderna. Andare in Grecia è quindi un tornare alle proprie radici culturali, un pellegrinaggio nella terra culla della civiltà occidentale, il luogo in cui il pensiero ha raggiunto vette sublimi e l’arte la bellezza ideale. Omero, Esiodo, Sofocle, Eschilo, Platone ed Aristotele, e infiniti altri nomi immortali fanno parte del patrimonio culturale di ognuno di noi. Ma la Grecia è anche un mondo fatto di sole e di mare e forse il modo migliore per godersela è dato dal sapiente equilibrio tra la visita a un sito archeologico o ad un museo e un intervallo balneare o una sosta a bere ouzo. Posta all’estremità meridionale della penisola balcanica, la Grecia comprende oltre che la terraferma anche gli arcipelaghi delle Ionie, dell’Egeo e l’isola di Creta. Per la presenza di tutte queste isole e per la spiccata peninsularità della terraferma, la Grecia è un Paese eminentemente marittimo. La costa ionica è irregolare, con profonde insenature (Golfo di Corinto), pianure costiere (intorno al Golfo d’Arta) e lagune (Missolungi); gli aggetti peninsulari del Peloponneso, scoscesi e rocciosi, racchiudono gli ampi golfi di Messenia, Laconia e Nauplia; le coste orientali prospicienti il Mar Egeo sono rocciose e dirupate. La Grecia continentale è un Paese montuoso che si articola intorno all’unica catena montuosa vera e propria della penisola, il massiccio del Pindo da cui si dipartono due contrafforti; quello più settentrionale culmina nel monte Olimpo, il più alto di tutta la Grecia.

DETTAGLI

LINGUA

La lingua ufficiale è il greco moderno. Le lingue straniere diffuse sono l'inglese, e il francese, ottimamente conosciuto anche l'italiano, soprattutto nelle zone turistiche.

RELIGIONE

cristiana ortodossa

VALUTA

Euro

FUSO ORARIO

Un'ora avanti rispetto al meridiano di Greenwich

ELETTRICITA'

200v, 50 Hz

Tour Location

Da non perdere

La Grecia oltre ad avere un vastissimo patrimonio artistico, archeologico e naturalistico ha anche innumerevoli luoghi di relax e di divertimento. Locande, pub, discoteche fanno da sfondo ad una vita sociale frizzante tipica dei luoghi dove il bel clima ed il sole non mancano. Imperdibile una visita ad Atene dell’Acropoli e dei numerosi musei come il Museo Archeologico Nazionale, che è tra i più importanti e ben forniti al mondo per ciò che riguarda la cultura e l’arte classiche. Da Atene si può andare a vedere il Pireo, il porto della capitale da sempre, dal quale ci si può imbarcare per qualsiasi isola della Grecia. Ogni isola ha una sua storia ed attrattiva particolare, ed è veramente impresa ardua non menzionarle tutte. Una tra queste, che colpisce particolarmente per il suo passato, è l’isola di Rodi, qui vi si sono alternati cavalieri, ottomani ed italiani, infatti tracce di queste dominazioni differenti sono ancora ben presenti e visibili e spesso formano un interessante mosaico di stili diversi. Nella costa orientale dell’isola Lindos con i suoi vicoli ed i suoi pittoreschi cortili è uno tra i siti di maggiore interesse come anche la famosa acropoli con il tempio di Athena che la sovrasta. Da Rodi lontano dal frastuono festaiolo, si può raggiungere Kastellorizo, un’isoletta di soli 10 kmq vicinissima alla Turchia, famosa perché si è girato il film Mediterraneo di Salvatores. La piccola cittadina che si affaccia sulle acque limpide del Mediterraneo orientale ha mantenuto la fisionomia dei secoli passati, rimasta per molto tempo lontana dai circuiti turistici è un vero e proprio gioiello dove il relax è assicurato, se non altro dagli appena 200 abitanti.

Quando andare

il periodo più adatto per visitare la Grecia va dalla primavera all'estate.

Come arrivare e trasporti locali

L'aeroporto principale della Grecia è l'Aeroporto Internazionale Eleftherios Venizelos di Atene. Da questo aeroporto si possono raggiungere tutte le isole greche dotate di aeroporto. Anche se per godersi intensamente questi luoghi incantati il mezzo più idoneo sono le navi da crociera. Innumerevoli le crociere organizzate per un’indimenticabile tour in Grecia. Per muoversi internamente tre facili ed economiche alternative: autobus, treni e taxi.

Eventi

La Grecia è un Paese di religione cristiano ortodossa, per cui tutte le feste religiose sono molto sentite. In particolare segnaliamo:La Pasqua che e’ la festività principale per l’ortodossia. Si svolgono delle grandi feste in tutta la Grecia: si organizzano banchetti all’aperto a base di agnello allo spiedo, insalate e feta, e non mancano mai l’ottimo vino greco e l’ouzo. Le celebrazioni piu’ conosciute si svolgono a Corfu’ dove la Pasqua solitamente coincide con la festa di San Spiridione, il santo patrono locale, e a Kalymnos, dove si svolge la pittoresca benedizione delle barche per la pesca delle spugne. Famosissimo anche il Festival di Atene (da giugno a settembre), in cui hanno luogo spettacoli teatrali e musicali negli antichi teatri, e la festa del vino dove, per una somma veramente minima, si può bere a volontà. Il Carnevale e’ molto festeggiato in tutte le principali citta’ greche, ma quello più popolare e caratteristico si svolge a Patrasso. E’ una grande festa che dura un’intera settimana, con sfilate di carri, gruppi di danzatori, balli mascherati, fuochi d’artificio al porto e diverse altre manifestazioni, tra cui la battaglia della cioccolata.

ATENE

CEFALONIA

CORFU'

CRETA

GYTHION

HERAKLION

MYKONOS

NAUPLIA

OLIMPIA

PATMOS

PIREO

RODI

SANTORINI

VOLOS

× Chat