Situata nella parte più interna dell’omonimo fiordo, che a sua volta è una estensione del più lungo Hardangerfjord. E’ un villaggio con una popolazione di circa 900 abitanti. Grazie ad un’ambiente naturale incontaminato il turismo è la principale fonte dell’economia del paese. Piccole imprese, la centrale idroelettrica e un po’ di agricoltura completano il quadro economico e occupazionale della zona. Con la costruzione della centrale idroelettrica di Sima nel 1970 si è potuto garantire a Eidfjord un livello sufficiente di autonomia finanziaria stimolando e facilitando il completamento di altre infrastrutture sociali come asili e scuole.

Da non perdere

Il Parco Nazionale di Hardangervidda merita indubbiamente una visita, ospita circa 20.000 renne a cui si aggiungono cavalli, capre e pecore che vengono portate qui durante l’estate per pascolare. Le attività all’aria aperta quali la caccia e la pesca sono praticate tradizionalmente dagli abitanti di Eidfjord e anche il turista è sempre invitato a partecipare. La pesca al salmone o alla trota è la più diffusa: ma se pescare nel fiordo è gratuito, la pesca nei fiumi e nei laghi necessita invece di una autorizzazione. Tra i fiumi più pescosi dell’area vanno ricordati l’Eio e il Bjoreio. Eidfjord vanta anche un ricco patrimonio culturale: appena sopra il villaggio si trova la più ampia area di incisioni rupestri vichinghe della Norvegia occidentale. Tra gli altri edifici interessanti bisogna ricordare la fattoria di Kjeåsen che rappresenta probabilmente il punto panoramico più bello del fiordo. Sempre per quanto riguarda l’interesse storico della regione si può visitare il Måbodalen Kulturlandskapmuseum: un piccolo spazio espositivo che illustra la realizzazione delle strade dal XVI secolo e fornisce informazioni generali sull’area di Eidfjord. Tra le altre attrazioni di Eidfjord ricordiamo anche il Troll Train: questo trenino si inerpica lungo una vecchia strada che scorre nella Måbø Valley e che è chiusa al traffico normale. La Måbø Valley si può definire come un canyon che dall’altopiano di Hardangervidda confluisce verso il mare: a circa 18km da Eidfjord si possono ammirare le splendide cascate di Vøringfossen, alte 182 metri e considerate tra le più belle di tutta la Norvegia.

Eventi

Non sono segnalati eventi di particolare importanza.

Tour Location

× Chat