Grazie alla sua particolare posizione geografica sulla penisola dello Yucatán, che affaccia sul Mar dei Caraibi, Cancún è meta di migliaia di turisti che vogliono godersi la bellezza dell’acqua cristallina e delle spiagge dorate. La fortuna di Cancún nasce quasi per caso quando alcuni uomini d’affari messicani decisero di creare un nuovo punto di approdo per il turismo internazionale, edificando resort lussuosi. Così, da piccolo paese di pescatori divenne una località esclusiva di vacanze che alternano relax a divertimento. Le spiagge più famose sono: Playa las Perlas, Playa Langosta, Playa Tortugas, la lunga distesa di Playa Ballenas e infine Playa delfines.

Da non perdere

Cancún è divisa in due aree distinte: l’area centrale più tradizionale, El Centro, e la Zona Hotelera, dove, affacciate su una lunga lingua di sabbia, sono concentrate le strutture turistiche. Le spiagge che hanno più successo sono Playa Tortugas e Playa Caracol. Qui si praticano tutte le attività e gli sport acquatici, in special modo la vela e il jet-skiing nelle placide acque della laguna di Nichupté, le immersioni subacquee e lo snorkeling in una delle numerose doline naturali della regione, i cenotes, o lungo la Barriera Mesoamericana. Nella zona sud della città è possibile trovare il parco acquatico di Xel-Há e Xcaret, un eco-parco a tema Maya. Sul Boulevard Kukulcán, la principale strada commerciale della Zona Hotelera, si trova il sito El Rey e il Museo Maya, che racchiudono preziose testimonianze della civiltà Maya.

Eventi

Cosa facciamo una volta arrivati nella meravigliosa penisola dello Yucatan? Ci attendono sicuramente party e concerti all’aperto o nei tanti locali riservati ai turisti. Troveremo divertimento e vita notturna per tutti i gusti negli hotel all inclusive, nei bar e nelle discoteche. Nelle lobby degli hotel c’è generalmente un clima soft per dare l’avvio alle serate, poi i locali notturni e i nightclub hanno una vasta offerta musicale: jazz, rock, reggae, techno jam, musica disco e latina, per chi vuole scatenarsi al ritmo di salsa. Il Dady’ O The City, il Roots Jazz Club, il Coco Bongo, il Basic e il più grande di tutta l’America Latina, il The City, sono solo alcuni nomi di club che restano aperti fino alle prime luci dell’alba. Chi preferisce conoscere le tradizioni messicane, può assistere negli hotel a spettacoli di danze folcloristiche in costume tradizionale, che coinvolgono gli spettatori narrando avvenimenti della storia messicana a partire dall’epoca preispanica.

Tour Location

× Chat