Capoluogo della Corsica, Ajaccio è famosa per essere la città di Napoleone. Una vacanza ad Ajaccio vuol dire godere delle sue stupende scenografie, soprattutto quella della sua famosissima baia situata tra i promontori de la Parata e di Castagna, e della sua città murata genovese circondata dal Borgo, e che accoglie con una vista magnifica coloro che arrivano via mare utilizzando un traghetti od una imbarcazioni private. Qui si possono fare e vedere tante cose.

Il cuore della città è il suo centro storico, che accoglie la maggior parte delle attrazioni di interesse turistico. Piazza de Gaulle forma il centro città ed è il più utile punto di orientamento della città, dove apprezzare l’enorme statua equestre di bronzo, commissionata da Napoleone III. E proprio in suo onore in Cours Grandval, potrete ammirare un impressionante monumento dedicato a Napoleone che domina la piazza. Altra caratteristica piazza è Place Foch, situata nel cuore della vecchia Ajaccio, posto ideale dove consumare un caffè o un ottimo pasto dato che qui si concentrano la maggior parte di caffè e ristoranti.

Da non perdere

Cominciamo da la rue Cardinal-Fesch, strada piena di negozi, bar e ristoranti. A metà strada si trova il Musée Fesch che ospita un gran numero di dipinti, di innumerevoli pittori come Tiziano, di Raffaello, Botticelli, del Veronese e del Bellini. Sempre dal museo si può accedere alla stupenda Chapelle Impériale che contiene una cripta dove sono sepolti vari membri della famiglia Bonaparte.

Rue Bonaparte, è una delle strade più antiche di Ajaccio. Qui è situata la casa natale di Napoleone, che indubbiamente merita una visita per alcuni oggetti interessanti, pezzi di arredamento, mappe storiche, e curiosità inerenti a Napoleone. Nella Cattedrale cittadina, invece, fu battezzato Napoleone. Eretta sul modello di San Pietro a Roma, contiene ancora il fonte battesimale dove Napoleone fu immerso all’età di quasi due anni. Nelle vicinanze della cattedrale si trova il piccolo Museo Capitellu. Molto interessante, qui potrete avere le idee più chiare su come si svolgeva la vita in Corsica nel diciannovesimo secolo. Di fronte al museo si trova la bella Cittadella, una fortezza esagonale con una torre che si erge su di un ampio promontorio in mare.

Eventi

Ogni giorno della settimana, compresa anche la domenica nella piazza proprio dietro all’Hôtel de Ville si tiene un piccolo mercato di prodotti freschi dove si possono acquistare prodotti provenienti da tutta l’isola, tra cui il liquore di mirto, formaggi, carne di cinghiale, oltre che ortaggi e legumi freschi, frutta e fiori.

Tour Location

× Chat